Banner Top
Banner Top

Oggi l’esordio dell’Under 14 della Vasto Basket Generazione Vincente

Spensierate sul parquet. Emozionati, con voce roca e occhi lucidi. Dagli spalti a incoraggiare le proprie figlie. Francesca al cubo, Alessia e Zoe, le più piccole, Jasmine, Sofia, Rossana, Laura e Chiara. Dieci pioniere pronte a esplorare le nuove frontiere del basket femminile. Oggi pomeriggio alle 16,30 al PalaBcc l’esordio dell’Under 14 della Vasto Basket Generazione Vincente con l’Antoniana 1966 Pescara per la seconda giornata del campionato regionale. Il recupero della prima venerdì prossimo in trasferta a Chieti contro la Magic.

A poco più di sette anni dal successo dell’allora Pgs Virtus a dimostrazione che il basket è uno sport completo, adatto anche al gentil sesso. Martedì scorso il primo allenamento agli ordini di Massimo Cardillo, coach anche della squadra maggiore e domani sostituito in panchina dal suo vice Fausto De Felice per la concomitante gara della Serie C Silver a Campli che resta però in forse. Il palazzetto potrebbe ospitare i terremotati dell’Umbria.

“Sarà un’esperienza magnifica, per me una sorta di secondo esordio – dichiara Cardillo -. E’ la prima volta, infatti, che guido un roster femminile. Il nostro obiettivo non è certo quello di primeggiare anche se sul parquet si va sempre per vincere. Piuttosto di infondere nelle ragazze, ma un po’ in tutto il nostro settore giovanile e non solo, i principi del sacrificio, della meritocrazia, del divertimento. Concetti in apparenza scontati, ma che nella realtà non lo sono. Le voglio vedere giocare spensierate, con il sorriso sulle labbra a fine gara qualunque sia il risultato. In una continua rotazione. Perché ci sarà spazio per tutte”. Dieci giovani pioniere che “siano da traino per l’intero movimento. Speriamo – conclude Cardillo – che l’anno prossimo si possano schierare almeno un paio di squadre. Sono tante le bambine che affollano oggi il nostro minibasket”.

Un sogno inseguito e realizzato in un batter di ciglia. A inizio estate il lancio del nuovo progetto “Vasto Basket 2016-2021” fortemente voluto dallo sponsor Nicola Paglione, responsabile del marketing. “Il basket in rosa è uno dei punti di forza del programma. Quello di sabato è un desiderio che si sta avverando”. A settembre poi il quadrangolare femminile con roster della massima serie. Dopo un mese e mezzo eccole, martedì, le ragazze dell’Under 14 uscire dal tunnel dello spogliatoio. Un’atmosfera insolita, curiosa, originale invade il PalaBcc. Sul parquet li accoglie un caloroso un applauso che sa di amore, passione, incoraggiamento. Quello stesso slancio che animerà tutti, domani pomeriggio.

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.