Banner Top
Banner Top

Giostre, i ritardi non sono responsabilità del Comune

“La chiusura delle giostre nello scorso weekend non è dipesa dall’Amministrazione Comunale”. L’Arch. Michele D’Annunzio, Dirigente del III Settore, precisa le cause che non ancora permettono l’attivazione delle giostre ubicate nei siti appositamente individuati dall’Amministrazione Comunale.

“La Commissione Comunale di Vigilanza si è riunita venerdì scorso, 23 settembre, al fine di verificare la documentazione che i titolari degli spettacoli viaggianti sono tenuti a depositare per il successivo sopralluogo nelle due aree destinate al luna park, al fine del rilascio dell’autorizzazione all’esercizio. La Commissione ha, tuttavia, dovuto prendere atto della non completezza della documentazione presentata e, quindi, dell’impossibilità di effettuare le verifiche necessarie in loco, ai sensi del Testo Unico di Pubblico Spettacolo. Gli stessi giostrai hanno chiesto alcuni giorni ulteriori per presentare la documentazione mancante. La Commissione ha accolto la richiesta e si è aggiornata al 27 settembre prossimo”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.