Banner Top
Banner Top

Cimitero, Comune a lavoro contro il degrado

In questi ultimi anni ci siamo occupati spesso della situazione in cui versa il cimitero di Vasto. Ce lo chiedono soprattutto i nostri numerosi lettori che, settimanalmente, ci segnalano il degrado che imperversa tra i nostri defunti.

A volte siamo stati cruenti, non lo nascondiamo, facendo andare su tutte le furie l’ex sindaco Luciano Lapenna.  Al di là dei toni che potevano legittimamente non essere piaciuti, però, fu sollevata una situazione concreta, evidente sia ai cittadini che ce l’hanno segnalata che ai lettori che su Facebook e sul portale hanno confermato che il nostro non era certo un esercizio di fantasia.

La situazione del cimitero di Vasto è sotto gli occhi di tutti ed oggi siamo costretti a tornare sull’argomento, sollecitati da una lettrice.

Oltre al guano dei piccioni che imperversa in ogni angolo del cimitero e ai resti delle bare che continuano ad essere ammassati nei cassonetti, si aggiungono le pessime condizioni in cui versa il bagno. Per non parlare delle aree verdi, abbandonate a se stesse.

Sappiamo che il neo sindaco Francesco Menna conosce da tempo le emergenze e le vuole risolvere ed anche in tempi ragionevolmente brevi.

Al di là del progetto di fattibilità tecnica ed economica per la realizzazione di nuovi loculi, annunciato ieri  dall’Assessore ai Lavori Pubblici Antonio del Casale, é invece proprio dei giorni scorsi la notizia che lo stesso Del Casale e l’Assessore ai Servizi Luigi Marcello, insieme ad alcuni tecnici comunali, hanno fatto un sopralluogo per rendersi conto delle varie emergenze, prima fra tutte quella legata all’invasione dei piccioni.

Qualcosa verrà fatto, anche velocemente  soprattutto per quanto riguarda la pulizia delle aree verdi. Ed è già una buona notizia perché se è vero che siamo alle porte del Ferragosto è altrettanto vero che mancano solo tre mesi alla commemorazione dei defunti.

Vedere il cimitero in ordine con largo anticipo sarebbe sicuramente un bel segnale da parte della nuova Giunta Municipale.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

1 Comment

  1. biagio natale

    basterebbe mettere una decina di dissuasori acustici ve ne sono di varie tipologie in commercio nemmeno troppo costosi ed efficaci ma ci vuole troppo da pensare e non e possibile realizzarle non voglio essere polemico ma con mille euro di dissuasori si sarebbe gia risolto o quasi il problema

    Reply

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.