Banner Top
Banner Top

Vastogirardi-U.s. San Salvo, finisce 0-0 la partita di andata

Finisce 0-0 la partita di andata di Coppa Italia tra il Vastogirardi e il San Salvo con la squadra di mister Rufini non molto brillante, con gli assenti Marinelli e Ramundo e con un Mastrojanni come unica punta.
Ad inizio gara due sono le possibilità per i biancazzurri di passare in vantaggio, una con un colpo di testa di Iannichiello su calcio d’angolo e l’altra con Di Ruocco che carica il tiro dopo un rimpallo di una punizione battuta al limite con Triglione ma con la palla che peró finisce alta sopra la traversa. La prima azione degna di nota per gli avversarsi arriva invece al 31esimo con Marinucci che, con un tiro di potenza, impegna Cialdini che devia in calcio d’angolo. É lo stesso Vastogirardi che al 38esimo fa tremare la panchina e i sostenitori in tribuna con un retropassaggio di Catalano che per poco non finisce in rete.
La ripresa si apre con un Mastrojanni prima e un Triglione dopo che tirano in porta ma le cui conclusioni non vanno a buon fine. A due minuti dalla fine del match é Colitto che all’interno dell’area di rigore, cerca la conclusione in porta, ma viene fermato irregolarmente da Contestabile che viene ammonito. La vera palla gol arriva al 45esimo con Quaranta che dalla distanza tira in porta colpendo il palo dopo aver colpito la schiena dell’avversario. Occasione dunque sfumata per i biancazzurri di portare a casa la vittoria.
Tutto si deciderà dunque il 24 febbraio al Bucci.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.