Banner Top
Banner Top

“Lu Sand’Andunie” di Vasto

Il freddo pungente non ha fermato l’allegria e voglia di divertirsi con il tradizionale del canto de “Lu Sand’Andunie”, portato in giro per la città dai gruppi del “Cavaliere”, di “Vasto com’era” e di altri gruppi spontanei. Dal solito ritrovo, nella piazzetta di San Pietro, è partito il giro del nutrito gruppo del Cavaliere, guidato dai fratelli Ronzitti e dal Capitano (Tonino Di Santo), che oltre ad avere delle ottime voci al seguito, vanta anche ottimi musicisti come Enzo Naglieri alla fisarmonica, Gianluigi Delli Quadri e Pier Del Casale ai fiati.

Consueta esibizione per il gruppo “Vasto com’era”, davanti le telecamere di TRSP, all’interno della chiesa di Sant’Antonio di Padova, seppur con notevole ritardo a causa del prolungarsi della S. Messa celebrata in occasione del Giubileo. Ad animare la scena c’erano il diavoletto dispettoso, con tanto di forcone, e il santo eremita, tornato ad essere impersonato da Fernando Valentini.

Lino Spadaccini (noivastesi)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.