Banner Top
Banner Top

Avvistato uno stormo di gru sulla Riserva di Punta Aderci

Uno spettacolo naturalistico insolito. Ha destato stupore il passaggio di uno stormo di gru sulla riserva di Punta Aderci, che oltre a essere meta di un turismo eco-sostenibile, si riconferma luogo privilegiato per lo studio e l’osservazione degli uccelli.

Le gru sono state avvistate da alcuni birdwatcher volontari a Mottagrossa, la spiaggia ciottolosa dell’area protetta.

“Il passaggio delle gru a primavera e in autunno è abbastanza consueto e dimostra come il promontorio di Punta Aderci, nell’omonima riserva naturale, sia un punto di riferimento sulla rotta di migrazione di questi imponenti ed aggraziati uccelli che hanno un’apertura alare che può superare i due metri”, spiegano gli appassionati del birdwatching, “è invece anomalo in questo periodo ed è un indubbio indicatore dei cambiamenti climatici in atto. Lo studio della migrazione degli uccelli e la variazione delle date di tale migrazione è uno dei segnali più importanti per comprendere i cambiamenti del clima e tutti i punti di migrazione sul mare, rilevanti come Punta Aderci, sono i migliori luoghi di osservazione e studio “.

La riserva naturale, che si estende su una superficie di 285 ettari da Punta della Lotta alla foce del fiume Sinello, è ricca di peculiarità naturalistiche, come la presenza di una delle più numerose colonie di Nibbi reali, belli ed imponenti rapaci dell’Italia Meridionale. L’ultimo censimento fatto da birdwatcher volontari in tutto Abruzzo, ha stimato la presenza, solo in territorio prossimo a Vasto, di circa 60 esemplari.

“Punta Aderci è quindi il prestigioso biglietto da visita di un intero territorio che, con il Parco della Costa Teatina, è indirizzato ormai verso un turismo naturalistico e responsabile”, aggiungono gli ambientalisti.

Anna Bontempo

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.