Banner Top
Banner Top

Furto di rame al Consorzio di bonifica sud di Vasto

Continua a piovere sul bagnato al Consorzio Sud di bonifica di Vasto. Oltre al buco di bilancio per debiti che ammontano a circa 10milioni di euro e alla situazione non ancora completamente risolta degli stipendi arretrati, dal Consorzio è stato sottratto il rame necessario per il funzionamento di quattro piccole centrali idroelettriche. Un altro duro colpo all’ente con sede in contrada Sant’Antonio Abate sul quale sono in corso le indagini dei Carabinieri.

Laura Rongoni

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.