Banner Top
Banner Top

Anche al CIVETA arriva il commissario: e’ Lidia Flocco

Era nell’aria e ieri sera e’ giunta la conferma al termine dell’assemblea dei sindaci insieme al Consiglio di amministrazione: il Consorzio intercomunale del vastese per l’ecologia e la tutela ambientale e’ stato commissariato nonostante la forte contrarieta’ dei sindaci di San Salvo, Cupello, Monteodorisio, Scerni, Pollutri e Villalfonsina, tutti orientati ad ottenere una riconferma dell’attuale Cda guidato da Massimo Sgrignuoli, mentre Vasto, come accade da un bel po’ di tempo, era ancora una volta assente.

Alla guida del Civeta e’ stata nominata la 36enne legale Lidia Flocco, originaria di Atessa, ma residente a Roma, gia’ consulente della floccoEcolan che gestisce la discarica di Cerratina nel lancianese.

Una nomina, quella della Flocco, imposta dal governatore Luciano D’Alfonso e sostenuta da parte del Pd che significa ancora una volta uno schiaffo violento al vastese che continua a perdere la propria autonomia amministrativa e decisionale e che, evidentemente, secondo alcuni e’ incapace di esprimere professionalita’ adatte a ricoprire determinati incarichi.

Voci di corridoio parlano, pero’, di sindaci sul piede di guerra e pronti anche a ricorrere al Tar contro il provvedimento adottato sulla base di una consulenza secondo la quale il Civeta non potrebbe essere commissariato.

L. S.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.