Banner Top
Banner Top

Canile rifugio, la gestione va in appalto

 

 

La scadenza è fissata al 27 Novembre. Entro le ore 12 di quella data i soggetti interessati (imprese, cooperative e associazioni di volontariato) che intendono gestire il canile rifugio di Vallone Maltempo dovranno far pervenire le loro offerte in busta chiusa. Si aggiudicherà l’appalto, il cui importo a base d’asta è di 473mila euro (costo unitario giornaliero per cane 2,70 euro),  chi presenterà l’offerta economicamente più vantaggiosa. I plichi consegnati in Comune verranno aperti in seduta pubblica, il secondo giorno successivo alla scadenza per la presentazione delle offerte, secondo le modalità riportate nel disciplinare.

L’appalto avrà una durata triennale (dal 1 gennaio 2016 al 31.12.2018) a decorrere  dalla data del verbale di avvio dell’esecuzione del contratto. Attualmente il canile (che ospita 160 bestiole) è gestito dall’associazione animalista “Gli amici di zampa”, sodalizio al cui interno ci sono volontari che da sempre si occupano dei cani randagi presenti sul territorio e che, negli anni, è diventato il punto di riferimento di molte amministrazioni comunali del comprensorio.

Anna Bontempo

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.