Banner Top
Banner Top

Vastese, un ko che deve far riflettere

La Vastese perde la prima partita casalinga. Subisce due espulsioni . Si rammarica. E pensa già alla prossima gara.

Fino ad oggi la squadra biancorossa aveva perso solo a Pineto. Questo dà ancora più peso all’impresa del Morro D’Oro. La Vastese si lecca le ferite per la prima sconfitta stagionale maturata all’Aragona. Ci ha pensato il Morro D’oro  a dare un segnale forte a tutto il campionato: vincendo una partita storica, su un campo sempre inviolato e contro quella che, nonostante lo scivolone di ieri, resta la squadra candidata numero uno per la vittoria finale.

La Vastese, dopo un inizio di gara promettente, ha pagato a caro prezzo alcune disattenzioni difensive. Clamorosa ed imperdonabile quella di Cattafesta, che ha costretto la sua squadra a subire un calcio di rigore a a giocare in dieci per 68’ minuti più recupero.

La partita si è decisa nei primi 25’ di gioco, nel corso dei quali il Morro D’Oro ha prima resistito agli attacchi iniziali della Vastese  e  poi è passata   in vantaggio con Di Giacinto (7’), servito a meraviglia da Recchiuti e  bravo a scattare sul filo del fuorigioco. Un gol che ha fatto esplodere di gioia la tifoseria ospite e che ha tagliato le gambe alla capolista. Poi  l’espulsione, il rigore ed il due a zero finale.

Per la Vastese una brutta botta anche se nulla è perduto. La squadra di Colavitto è sempre in testa alla classifica anche se questa sconfitta lascia tanto amaro in bocca ed alcune riflessioni da fare: la squadra biancorossa è molto forte ma a volte perde la testa. Come in questa circostanza. Adesso bisognerà rialzarsi. Da domenica prossima a Miglianico.

VASTESE: Cattafesta, Giancristofaro (1’ s.t. Balzano), Guerrero, Di Pietro, Giuliano, Natalini, De Fabritiis, D’Alessandro, Tarquini, Faccini (26’ p.t. Morettini), Marfisi (19’ s.t. Balddeh). A disp: Morettini, Luongo, Basilico, Della Penna, Lavorgna. All: Colavitto

MORRO D’ORO: Di Giammatteo, Giammarino  (43’ s.t. Difeliciantonio), De Fanis, Di Marco, Casimirri, Pellanera, Ciannelli Alf, Di Giacinto (26’ s.t. Collevecchio), Ciannelli Ale (32’ s.t. Romanelli), Potacqui, Recchiuti. A disp: Cerasi, Difeliciantonio,   Di Giuseppe, Baiocchi, Miani. All: D’Eugenio (in tribuna perché squalificato)

ARBITRO: D’Ettorre di Lanciano

RETI: 7’ p.t. Di Giacinto, 24’ Potacqui su rigore

NOTE:  Espulsi 22’ p.t.  Cattafesta per rosso diretto, 39’ s.t. D’Alessandro per somma di ammonizioni. Ammoniti Giuliano, Ciannelli Alf, D’Alessandro. Calci d’angolo 7 a 5 per la Vastese. Spettatori circa 8OO

 

I risultati dell’undicesima giornata
Acqua e Sapone-Alba Adriatica 2-1
Capistrello-Celano 2-2
Cupello-Miglianico 0-2
Martinsicuro-Sambuceto 3-1
Montorio-Val di Sangro 4-0
Paterno-Francavilla 2-0
Pineto-RC Angolana 3-2
Torrese-San Salvo 0-3
Vastese-Morro d’Oro 0-2
La classifica
Vastese 23
Paterno 23
San Salvo 21
Martinsicuro 21
Morro d’Oro 20
Pineto 20
Miglianico 19
Alba Adriatica 15
RC Angolana 13
Val di Sangro 13
Capistrello 12
Torrese 11
Montorio 10
Sambuceto 10
Celano 9
Francavilla 9
Cupello 7
Acqua e Sapone 4

 

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.