Banner Top
Banner Top

Stop alle guardie mediche, la Asl ci ripensa

La notizia è dell’ultimora, o quasi. La Asl Lanciano-Chieti-Vasto ci sta ripensando, almeno per il momento. Stiamo parlando dell’annunciata sospensione delle guardie mediche che doveva scattare dal primo dicembre a Celenza sul Trigno, Cupello e Scerni. Al momento è stata annullata. La comunicazione ai medici è  del dirigente Pasquale Flacco: “Con riferimento a quanto comunicato con nota prot. n.47197 del 06.10.2015, si rappresenta che, a causa del recente potenziamento della rete di Emergenza ed Urgenza che ha interessato il territorio di questa Azienda, si rende necessario un riesame delle procedure sulla riorganizzazione delle Circoscrizioni di Continuità Assistenziale. Pertanto, con la presente, si comunica formalmente che la relativa procedura di mobilità, di cui alla citata nota, non potrà aver seguito nei termini previsti”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.