Banner Top
Banner Top

Dimissioni Annibali, Di Stefano (FI): “le nostre critiche erano giuste”

“Riconosciamo dignità al Commissario del Consorzio di Bonifica Sud, l’Architetto Annibali che, all’indomani della nostra conferenza stampa per denunciare lo stato disastroso in cui versa l’Ente, ha rassegnato le proprie dimissioni, confermando che le nostre critiche erano giuste”: questo il commento dell’on. Fabrizio Di Stefano poco dopo l’ufficializzazione della decisione del commissario ad acta all’ente consortile di Sant’Antonio Abate di rimettere il proprio incarico nelle mani dell’assessore regionale all’Agricoltura Dino Pepe.

“Infantili sono state invece le risposte del PD locale che non ha trovato di meglio da fare se non criticare il Sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca, e l’ex presidente del Consorzio, Fabrizio Marchetti – ha aggiunto il parlamentare casolano – La pochezza delle loro motivazioni trova, per fortuna, pronta smentita nelle dimissioni del Commissario Annibali che ha invece, di fatto, confermato la drammaticità della situazione in cui si trova il Consorzio”.
“Ora – conclude Di Stefano- speriamo venga restituita la parola ai consorziati e che la Regione non pensi solo a sistemare l’appetito di qualche uomo di partito e trovi risposte concrete alle esigenze del territorio”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.