Banner Top
Banner Top

Il Comandante querela D’Alessandro ma il pm archivia

Aveva annunciato mesi prima il nome del vincitore, parlando di “bando cucito su misura senza la pretesa della laurea e senza il rispetto della gerarchia interna.”  Affermazioni che hanno spinto il comandante della polizia municipale, Giuseppe Del Moro, bersaglio delle anticipazioni, a presentare una querela “per diffamazione a mezzo stampa” a carico del consigliere comunale Davide D’Alessandro. E’ stata avviata una inchiesta e ora c’è la richiesta di archiviazione del procuratore capo Giampiero Di Florio su cui deve pronunciarsi il gip del tribunale.

“Quale sarebbe il reato? Aver indovinato e scritto, con anticipo, che Del Moro avrebbe vinto il concorso? Ma non era difficile indovinare, lo sapevano tutti” commenta D’Alessandro.

Anna Bontempo

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.