Banner Top
Banner Top

I tifosi della Vastese Calcio chiedono chiarezza ai dirigenti biancorossi

 

stadio aragona

 

 

 

 

“Il direttivo della Curva D’Avalos, nell’apprendere il contenuto del comunicato stampa emesso stamane dal Presidente della Vastese calcio, Giorgio Di Domenico, ringrazia la dirigenza per il lavoro svolto in questi tre anni nonostante gli scarsi risultati, riconoscendo alla famiglia Prospero ed ai suoi più stretti collaboratori il merito di aver ridato vita alla ad una società che rappresentasse il calcio cittadino nella sua totalità. E’d’uopo, tuttavia, avere qualche chiarimento tra le righe delle parole espresse dal Presidente. In breve ed in maniera diretta, senza giri di parole, senza se e senza ma, chiediamo di venire a conoscenza dell’attuale collocazione di questa dirigenza in seno alla società biancorossa. Vi chiamate fuori in maniera incondizionata o no? Avete intenzione di lasciare la società in mano al Sindaco come l’anno scorso o con la chiarezza che un anno fa mancò in toto? State solo temporeggiando in attesa che qualcosa accada anche in relazione ad accordi bilaterali con le prossime elezioni cittadine o no? Un’ultima domanda. Sappiamo con assoluta certezza che avete avuto una trattativa con un imprenditore di Barletta. E’ tramontata o no, se si, perché? Ci sono margini per riprenderla?

Certi di avere risposte celeri e inappuntabili, sicuri che in ogni caso non lascerete fallire la Asd Vastese calcio 1902, salutiamo cordialmente”.

Il direttivo della Curva D’Avalos

 

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.