Banner Top
Banner Top

San Salvo, due giornate di grande sport

Due bellissime giornate di sport hanno accompagnato il fine settimana della costa vastese in questo inizio anticipato di estate. Due giornate che hanno richiamato a San Salvo Marina migliaia di persone grazie alla prova del Campionato Italiano Master, manifestazione di podistica organizzata dalla Fidal grazie alla preziosa collaborazione del Comune di San Salvo e della Metamer energia.

Due giornate di sport e musica grazie anche alla presenza del cabarettista Vincenzo Olivieri, protagonista di un bellissimo spettacolo tenutosi sabato sera. Due giornate intense: sabato grazie alla quinta edizione di “Corrinsieme”, una gara non competitiva organizzata dall’Associazione regionale Down Abruzzo-Onlus che ha visto protagonisti atleti disabili che, grazie allo sport, hanno avuto una grande occasione di inclusione sociale, oltre a rappresentare uno strumento per migliorare la propria salute e far crescere la cultura del volontariato e della solidarietà. E domenica mattina con il campionato Italiano Master di corsa su strada individuale e società. 10 chilometri su un  percorso sviluppatosi nello splendido lungomare di San Salvo Marina. La manifestazione, grazie ai numerosi partecipanti e alla bellissima giornata di sole, è perfettamente riuscita. Manifestazione che ha commemorato il mitico Duilio Fornarola, immenso uomo di sport (allenatore di calcio, podista, nuotatore e soprattutto grande maratoneta con la sua squadra “Lupi D’Abruzzo” e generoso donatore di sangue) grazie ad un premio a lui dedicato e rappresentato, nella circostanza, dal figlio Mario.

La corsa si è sviluppata sul percorso cittadino di San Salvo Marina, da piazza Cristoforo Colombo, Via Andrea Doria, Via Magellano, Via Vespucci, Via Berlinguer, Lungomare Cristoforo Colombo e Via Paolucci.

Sono stati i bambini fino ai 5 anni, seguiti dai ragazzi dai 6 agli 8 anni e poi da quelli dai 9 agli 11, a dare il via alla quinta edizione di Corrinsieme, la gara podistica non competitiva nata dalla collaborazione tra la Podistica San Salvo, l’Avis e l’Arda.

Presenti all’incontro i rappresentanti della Podistica San Salvo, a cominciare dal presidente Michele Colamarino, diversi amministratori comunali, tra cui il sindaco Tiziana Magnacca, il vice sindaco Angiolino Chiacchia e la Giunta, il patron della manifestazione, il cavalier Gennaro Strever, della Metamer, main sponsor dell’evento. Tra gli ospiti, Ottavio Di Tullio del Coni, Vito Sardella, campione italiano in carica, dirigenti di Avis, Arda e Denso, altro sponsor della manifestazione.

I veri protagonisti della riuscita e partecipata manifestazione, però, sono stati i ragazzi dell’Arda, che hanno gareggiato insieme agli atleti locali e nazionali, amministratori e sponsor.

Il week end sportivo di San Salvo si era aperto sabato mattina alla pista di atletica Pietro Mennea con la sesta edizione di “Ragazzi in Corsa”. La manifestazione podistica ha visto la partecipazione di molte scuole medie della vallata del Trigno.

Erano presenti circa 170 studenti in rappresentanza di otto scuole medie del territorio, coordinati dagli insegnanti di scienze motorie che hanno seguito le “imprese” sportive dei loro alunni. Tutti i partecipanti hanno ricevuto dei gadget da parte degli organizzatori, mentre i vincitori hanno ricevuto pergamene e medaglie ricordo.

Grande soddisfazione del Presidente della BCC Nicola Valentini presente alla cerimonia di premiazione insieme al Vice Presidente FIDAL Luigi Chiodi, i quali hanno premiato i migliori atleti che si sono distinti nella varie categorie.

“Sono undici anni che accompagnamo questo evento – ha sottolineato l’amministratore delegato della Metamer Nicola Fabrizio, main sponsor della manifestazione, – attraverso il quale la nostra società testimonia il suo legame speciale con il territorio. Ecco, abbiamo scelto il canale dell’evento sportivo come mezzo di comunicazione in quanto da sempre lo sport è veicolo di messaggi positivi. In Metamer siamo fortemente convinti della relazione che intercorre tra la propria azienda e il territorio in cui opera e riteniamo che debba essere un nostro impegno costante favorire  lo sviluppo economico e sociale dello stesso. ”

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.