Banner Top
Banner Top

Gissi: l’Amministrazione comunale ricorda il centenario della I Guerra mondiale

L’Amministrazione comunale di Gissi ha allestito un cartellone di eventi per commemorare il centenario della I Guerra mondiale per approfondire il contributo dato dalla comunità locale alla Storia Nazionale, per motivare una collaborazione attiva e proficua tra Scuola e Territorio al fine di sviluppare una cittadinanza responsabile ed educata alla pace e all’unione dei Popoli.

Questo il programma approntato con la collaborazione delle associazioni culturali e dell’istituto omnicomprensivo “G. Spataro” di Gissi:

Domenica 17 maggio:
ore 10.30: inaugurazione della Mostra Grande Guerra nella sala consiliare del Comune;
ore 17.00: presentazione della mostra documentale e fotografica di Arturo Di Martino con l’Associazione “Lu quart da pit”, visitabile fino al 24 maggio.

Martedì 19 Maggio
ore 11.30: convegno sulla I Guerra mondiale all’istituto omnicomprensivo Spataro con il saluto e la presentazione dei lavori da parte della Dirigente scolastica Aida Marrone.
Relazioneranno:
Patrizia Luciana Tomassetti, funzionario Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per l’Abruzzo, su “I luoghi della memoria: Parchi e Viali della Rimembranza in Abruzzo”;
dott.ssa Del Rosso, Schedatrice “Progetto Grande Guerra”, su “I monumenti ai caduti della Grande Guerra nella Provincia di Chieti. Uno sguardo al monumento di Gissi”;
Cristiano Delle Rose, Associazione Culturale Giovanile “Liberi Tutti” di Gissi, su “Attività Teatrale: rappresentazione dell’opera drammatica Famiglie spezzate”;
ore 21.00: in piazza Alcide De Gasperi, la rappresentazione teatrale: “Famiglie spezzate”, una ricostruzione verosimile della vita paesana nel periodo della Prima Guerra Mondiale.

Venerdì 22 Maggio
ore 21.00: nel cortile del Palazzo Carunchio, la rappresentazione teatrale “Ignoto militi, Diario di un viaggio latino tra terra e cielo”.

Gli alunni dell’Istituto hanno approfondito l’argomento con ricerche e con la produzione di cartelloni e plastici sulle trincee che saranno esposti nell’ITE in occasione del Convegno per consegnare un messaggio di pace. Una settimana di eventi per avvicinare tutti alla Storia e scoprire che tanti sono i modi di studiare e fare Storia con passione e motivazione, oltre i consueti banchi di scuola e la solita età scolare.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.