Banner Top
Banner Top

Con un convegno sulle primarie si chiude il quarto anno formativo della Scuola FO&PA

In un momento in cui la maggioranza che governa la città di Vasto è alle prese con nuove frizioni intestine e il centrodestra con le consuete lacerazioni, forse ci si era dimenticati che esiste un’anima proprio nella parte liberale che ha ancora voglia di primarie, o, almeno di discuterne.

E non è soltanto la rappresentanza di Forza Italia in Consiglio comunale a insistere sull’argomento, ma sulle primarie torna anche la Fo&Pa i cui rappresentanti sono saliti sul palco del politeama ruzzi nella serata che ha celebrato al nascita del cartello elettorale che fa capo a Massimo Desiati.

Infatti, i responsabili della Scuola FOrmazione & Partecipazione hanno organizzato un convegno per cercare di dare risposte al quesito “Le primarie sono utili oppure no? Quali sono i vantaggi e quali i limiti? Sono ancora valide, oppure sono uno strumento oramai superato?”.

L’appuntamento è fissato per il prossimo 23 maggio e vedrà la presenza di docenti ed esperti in materia elettorale.
“Da qualche anno – spiegano i responsabili del sodalizio – specie i partiti di sinistra affidano a questo strumento l’individuazione dei candidati per le varie consultazioni elettorali.

Dopo un inizio promettente questo strumento di democrazia diretta, a causa di problemi manifestatisi durante il suo utilizzo, è stato oggetto di polemiche circa la sua legittimità, veridicità e validità. Noi della FO&PA, nel prossimo convegno, ci prefiggiamo di avere un approccio accademico alla tematica, analizzandola nella sua totalità, anche volgendo uno sguardo ai Paesi stranieri che da molti anni utilizzano questo strumento. Il convegno chiuderà di fatto il quarto anno formativo della Scuola che riprenderà le attività dopo la pausa estiva.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.