Banner Top
Banner Top

Ricatti a clienti prostitute: tre condanne

Si fingevano poliziotti per estorcere denaro a clienti di prostitute: sono stati condannati dal Tribunale di Chieti per truffa aggravata, tentata estorsione, rapina, violazione di domicilio.

Questi i nomi dei condannati e le pene inflitte dal Tribunale: Rosaria Parigino, 41 anni residente a Pescara: otto anni di reclusione; Ukhbir Singh, 31 anni di nazionalità indiana: dieci anni di reclusione; Antonio Testa, 28 anni di San Benedetto del Tronto: otto anni e sei mesi di reclusione.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.