Banner Top
Banner Top

Abruzzo, raccolti 622 tonnellate di rifiuti elettronici

Nel corso dell’anno 2014, ReMedia uno dei principali sistemi collettivi italiani no profit per la gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche, ha raccolto in Abruzzo 622 tonnellate di materiali. La provincia più virtuosa è quella di Chieti con 451 tonnellate. A seguire: L’Aquila con 113 tonnellate; Teramo con 31 tonnellate; Pescara con 27 tonnellate. Del totale raccolto, 290 tonnellate rientrano nella categoria R3 (Tv e monitor), 219 tonnellate R1 (freddo e clima), 113 tonnellate R4 (informatica e piccoli elettrodomestici),

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.