Banner Top
Banner Top

Riconversione della ex Golden Lady, spunta il nome della multinazionale Emarc

”Il Gruppo EMARC, attraverso il suo Amministratore Delegato, scusandosi per il ritardo della risposta a causa degli impegni contingenti negli USA, conferma l’interesse per l’operazione di riconversione e dichiara che entro i mesi di aprile-maggio, verrà formalizzato il relativo Piano industriale.”: è questo il passaggio fondamentale contenuto nella nota che l’assessore regionale alle Attività produttive Giovanni Lolli ha trasmesso ai segretari provinciali dei sindacati FEMCA-CISL, Franco Zerra, FILCTEM-CGIL, Giuseppe Rucci, e UILTEC-UIL, Arnaldo Schioppa.

Si tratterebbe, dunque, di un interessamento reale da parte di una multinazionale che ha ben 5 siti produttivi in Italia a Lanciano, Melfi, Cassino, Chivasso e Vinovo, dove ha sede anche il centro di ingegnerie s viluppo del prodotto. Altri centri dell’azienda che produce tubolari, estrusi, profilati e stampati in acciaio, acciaio resistenziale e alluminio sono in Polonia, Romania, Turchia, India e Brasile.

Tra i clienti figurano le aziende del Gruppo FCA (Fiat Chrysler), Volkswagen-Audi, Renault, PSA (Peugeot Citroën). Insomma, se la iniziativa si rivelasse concreta ci si troverebbe di fronte a un’azienda in grado di dare quelle garanzie che possano consentire di superare i disarmanti errori e disagi della vicenda Silda – New Trade.

Probabilmente era questa la notizia che era trapelata da qualche tempo, ma, per ora, i sindacati restano con i piedi per terra. “Prendiamo atto di tale comunicazione – scrivono – e attendiamo fiduciosi, senza illudere nessuno (visto quanto accaduto in precedenza), una convocazione per avere maggiori informazioni su questa operazione”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.