Banner Top
Banner Top

Vasto, imprenditori accusati di bancarotta fraudolenta

Torna d’attualità e finisce in Tribunale la crisi della Chicago Blower di Gissi. Quattro dirigenti dell’azienda sono accusati di aver sottratto, nella loro veste di amministratori,  alcuni beni che facevano parte del patrimonio dell’azienda alla garanzia dei creditori. I quattro imputati sono difesi dagli avvocati Fiorenzo Cieri e Alessandra Cappa, mentre la curetela fallimentare è rappresentata dagli avvocati Stefano Abate e Alessandro Orlando. Secondo l’accusa i quattro imputati avrebbero redato scritture contabili in modo da non rendere possibile la ricostruzione del patrimonio. La vicenda risale al 2005.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.