Banner Top
Banner Top

Vittoria Colonna, mostra prolungata fino al 12 aprile

E’ stata prolungata fino a domenica 12 aprile la mostra “La memoria e il volto, Vittoria Colonna e Michelangelo in rare incisioni e stampe” la cui chiusura, in un primo momento, fissata a domenica 15 febbraio dopo il taglio del nastro dello scorso 13 dicembre.

Allestita in una delle sale dei Musei di Palazzo d’Avalos, l’esposizione è dedicata a due affascinanti figure del Rinascimento e non è un caso che sia stata scelta Vasto, città alla quale la marchesa sposa di un d’Avalos, era particolarmente legata.

La mostra, organizzata da Roma Centro Mostre, si propone a corollario della fine delle celebrazioni per il 450° anniversario della morte di Michelangelo (1564-2014).

L’esposizionè è composta da circa 40 opere, fra rare incisioni, grafiche e volumi a stampa. “Spazio – si legge nella presentazione – al recupero di una storia avvincente che oltre a legare Vittoria Colonna e i d’Avalos, e quindi Vasto, mette anche in rilievo la grandezza della nobildonna per il tramite dei personaggi, intellettuali e artisti che hanno ruotato attorno alla sua figura, ad iniziare appunto da Michelangelo”. Per quanto riguarda Michelangelo, prezioso è il prestito dell’incisione originale che lo ritrae mentre scolpisce, facente parte della serie settecentesca francese ‘Italie Pittoresque’. In linea con questa tematica è esposto anche un ritratto di Michelangelo rappresentato di profilo, su rame e velina riportata su carta grave (XVIII sec.). Ed è rara anche la litografia originale, con un nuovo ritratto a mezzobusto di Michelangelo, incisa da Antonio Zenon a Napoli, nel 1838.

L’esposizione può essere visitata il sabato, la domenica e i festivi dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 16 alle 19.

Per informazioni: 0873-367773 o 334-3407240.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.