Banner Top
Banner Top
Banner Top

Bcc Vasto, una brutta caduta

È una sconfitta che pesa come un macigno sia sulla classifica che sul morale. È marurata al termine di un’altra partita vibrante e, di conseguenza, anche estremamente complicata. C’era da aspettarselo vista la qualità della squadra pugliese che solo una settimana fa era riuscita a battere il fortissimo Palermo. La Bcc Vasto, consapevole di non poterla sbagliare, l’ha affrontata con il piglio giusto nei primi due quarti, dominati per lunghi tratti. Poi, dopo il riposo, si è persa, ha sbagliato molto, ha difeso male e si è arresa nel finale. Insomma, un autentico disastro inimmaginabile per come si erano messe le cose all’inizio. Enorme la delusione di tutti perché ieri la partita andava vinta. Soprattutto per la classifica alla luce delle trasferte di Venafro (domenica prossima) e Pescara (l’otto febbraio).

  • BCC Vasto7
  • BCC-Vasto3-600x200
  • BCC Vasto9
  • BCC Vasto4
  • BCC Vasto3
  • BCC Vasto1

Vastesi subito in palla e bravi a chiudere il primo quarto sul 23-16. Il Mola Bari ha cercato di stare in partita e, di fatto, c’è riuscito, approfittando di alcuni minuti di amnesie dei vastesi. Nel secondo e nel terzo quarto risultato in bilico ed emozioni a non finire. Con il trascorrere dei minuti, però, La Bcc Vasto, nei momenti topici del match, si è persa, mostrando limiti caratteriali e di personalità che hanno contraddistinto gran parte di questa stagione.

Una domenica, quella di ieri, anche di solidarietà. All’ingresso del PalaBcc gli spettatori hanno depositato alimenti a lunga conservazione da donare alla Mensa Caritas di Vasto. La struttura di via Buonconsiglio, portata avanti con passione da Suor Gianna e tanti volontari, ogni giorno offre circa 80 pasti caldi a chi non può permetterselo. Per questo il direttivo della BCC Vasto Basket presieduto dal presidente Giancarlo Spadaccini ha deciso di sostenere questa meritoria opera. Insomma, una bella serata di sport e solidarietà. Peccato per la sconfitta. Domenica prossima, a Venafro, bisognerà vincere. In caso contrario l’otto febbraio, a Pescara, sarà una domenica da incubo.

 

BCC VASTO: Dipierro11, Antonini, Di Tizio 2, Ierbs 5, Durini 15, Menna, Martelli 1, Cordici 9, Lagioia 20, Mirone 10. Coach: Di Salvatore

MOLA BARI: Musci 6, Chiriatti 16, Pavone, Didonna 3, Salamina 14 Teofilo 16, Leo 15, Calò 6, Mazzarno, Palazzo. Coach: Lotesoriere

ARBITRI: Restuccia di Bologna e Giancecchi di San Marino

RISULTATO FINALE:

PARZIALI: 23-16, 37-36, 53-56, 73-76

tiri da due: Bcc Vasto 17 su 37, Mola Bari 15 su 29

Tiri da tre: Bcc Vasto 10 su 25, Mola Bari7 su 21

Tiri liberi: BccVasto 9 su 15, Mola Bari 25 su 34

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.