Banner Top
Banner Top
Banner Top

Al PalaBcc arriva l’Agropoli. Altra domenica di sofferenza?

Sandro Di Salvatore
Sandro Di Salvatore

Dopo la battuta d’arresto di Monteroni la Bcc Vasto torna a giocare al cospetto del pubblico amico. Domenica sera, alle 18, al PalaBcc di Via Conti Ricci, il quintetto allenato da Sandro Di Salvatore ospita la capolista Agropoli. Partita dal pronostico chiuso? Sembrerebbe proprio di sì. Soprattutto per la Bcc Vasto di quest’ anno, ancora incapace di dare una certa continuità alle proprie prestazioni. La sconfitta subita a Monteroni, del resto, soprattutto per come è maturato nella fase finale del match, testimonia ancora una volta la fragilità, soprattutto emotiva e temperamentale, della squadra vastese. Certo, i pronostici sono anche fatti per essere smentiti e non è da escludere che Dipierro e compagni, domenica sera, possano smentire tutti e tornare alla vittoria. Che poi è quello che sperano un pò tutti, tenendo ben presente che l’obiettivo di quest’anno era e resta la salvezza. Un obiettivo sicuramente alla portata della Bcc Vasto. Anche in caso di sconfitta contro l’Agropoli. Gli appassionati di basket lo hanno capito. E chi non lo ha ancora capito lo capirà. I tempi migliori arriveranno.

La classifica

Agropoli e Bisceglie 16, Palermo 14, Pescara e Monteroni 10, Catanzaro, Maddaloni e Taranto 8, Martina Franca e Mola Bari 6, Vasto e Venafro 4, Francavilla 2, Isernia 0

Prossimo turno

Palermo – Monteroni
Vasto – Agropoli
Catanzaro – Venafro
Pescara – Mola Bari
Maddaloni – Bisceglie
Isernia Taranto
Martina Franca – Francavilla

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.