Banner Top
Banner Top
Banner Top

Podistica: buona prova di Nicolino Catalano alla New York Marathon

Con grande impegno e tenacia e sotto un gelo siberiano Nicolino Catalano porta a casa l’onorata medaglia della TCS NEW YORK CITY MARATHON 2014.

Seppur influenzato e dopo una brutta caduta al primo Km a causa del forte vento sul Ponte di Verazzano,  Zuzu, come lo chiamano gli amici, tiene un buon ritmo per i primi 20 km, poi inizia a soffrire ma la grinta e la forza di volontà che lo contraddistinguono lo portano a percorre seppur con fatica i restanti 22 km fino a chiudere la gara in un rispettabilissimo tempo di 3:36, non deludendo il vasto numero di sostenitori che da lontano lo hanno incitato e seguito con impazienza e trepidazione.

“Zuzu ha dimostrato in questa grande impresa di essere un atleta autentico – dichiara Altieri, presidente della Podisitica Vasto – ha corso con impegno e sacrificio e ha raggiunto un risultato importante. La sua impresa è la prova di come in uno sport fatto di sacrifici come è il podismo soprattutto sulle lunghe distanze, la forza di volontà e la determinazione prevalgono su tutto il resto.

A Zuzu vanno i complimenti di tutti noi, così come ai nostri 5 atleti Nicola Carosella, Luigi Di Martino, Daniele Carlucci, Nicola Delli Benedetti e Cesare Altieri che sabato mattina hanno rappresentato la Podistica Vasto alla Corsa dei Santi a Roma.”

E domenica 09 gli atleti della Podistica Vasto indosseranno ancora i loro scarpini  nell’ultimo appuntamento del Circuito Corrilabruzzo, con la tappa di Controguerra.

  • CAROS CORSA SANTI
  • CORSA SANTI
  • MEDAGLIA NY
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.