Banner Top
Banner Top
Banner Top

Vasto Marina, niente da fare contro l’Avezzano

calcioVASTO: Niente da fare per il Vasto Marina questo pomeriggio. La squadra biancorossa ha fatto tutto il possibile pur di conquistare un risultato di una certa importanza.L’Avezzano,dopo aver espugnato qualche settimana fa il Comunale di San Salvo,passa anche all’Aragona conquistando tre punti di fondamentale importanza per la classifica e per le proprie ambizioni di vertice. Il risultato ci sta tutto anche se il Vasto Marina, a dispetto di quello che è stato il punteggio finale, non ha demeritato. Anzi, nel corso della ripresa, dopo il gran gol di Cesario, ha anche sfiorato il pareggio. Poi, il gol di D’Alessandro ha chiuso i conti.
La squadra di Lucarelli ha avuto il vantaggio si sbloccare subito il risultato. E di raddoppiare abbastanza presto. Questo le ha consentito di amministrare la gara. Ma non è stata una passeggiata. Soprattutto nel secondo tempo.

VASTO MARINA: Cialdini, D’Alessandro, Stigliano, Ferraro, Schettino, Lomele, Maisto, Volpe (23’ s.t. Napolitano), Cesario (39’ s.t. Marinelli, Kamarà, Monachetti (15’ s.t. Forte). A disp: Del Giudice, Lupo, Di Biase, Labrozzi, Marinelli. All: Pazienza.
AVEZZANO: Di Girolamo, Camporesi, Tabacco, D’Alessandro, Menna, Fuschi, Puglia (42’ s.t. Catalli), Clas, Moro (32’ s.t. Shiba), Morelli, Piccioni (23’ s.t. Di Genova). A disp: Paghera, Fracassi, Di Pipo, Panunzi. All: Lucarelli
ARBITRO: Monaldi di Macerata
RETI: 4’ Tabacco, 24’ Piccioni, 18’ s.t. Cesario, 38’ D’Alessandro.
AMMONITI: Volpe, Menna, D’Alessandro e Fuschi.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.