Banner Top
Banner Top
Banner Top

È Luciano Lapenna il nuovo presidente di ANCI Abruzzo

il sindaco Luciano Lapenna
il sindaco Luciano Lapenna

È il sindaco di Vasto Luciano Lapenna il successore di Antonio Centi, in carica dal 2009 alla presidenza dell’ANCI -Associazione nazionale dei Comuni Italiani d’Abruzzo.

Erano settimane che la voce girava negli ambienti che contano e la fitta ragnatela di rapporti e di scelte stesa dal primo cittadino vastese, a cominciare dalla rinuncia alla corsa alle regionali per finire alle provinciali, ha sortito gli effetti sperati. Scelte che hanno creato non pochi nervosismi e tensioni all’interno del centrosinistra in primis e del Pd in particolare, ma che, alla fine, lo hanno premiato.

Lapenna, che è consigliere comunale dal lontano 1980, prima a Gissi dove è stato anche sindaco e poi a Vasto, è stato consigliere regionale per due legislature prima di assumere la carica di assessore provinciale al Lavoro. Dal 2009 è sindaco di Vasto.

Un curriculum di tutto rispetto che l’avvocato gissano, che in questi giorni non ha mai mostrato alcuna titubanza sulla sua possibile nomina, ha ricordato nel suo discorso di saluto dopo la elezione, discorso nel quale ha ringraziato i sindaci che hanno trovato convergenza sul suo nome prendendo l’impegno di essere il “rappresentante di tutti i comuni della regione Abruzzo, comuni che devono lavorare tutti insieme per guardare con fiducia la futuro”.

Lu. Spa.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.