Banner Top
Banner Top

Per Iannone gara sfortunata ad Indy ma dice: “guardiamo avanti fiduciosi”

Iannone_Motegi 2013Una settimana tra gioie e dolori quella vissuta da Andrea Iannone impegnato ieri nella decima prova del motomondiale sul circuito di Indianapolis. Dopo aver incassato al fiducia della casa di Borgo Panigale che lo ha voluto nel team ufficiale Ducati per la prossima stagione il pilota vastese ha inanellato una due giorni di buone prove che lo avevano portato ad essere soddisfatto dell’asfalto e delle prestazioni della moto su un circuito che non è certamente tra i suoi preferiti.

Il primo piccolo boccone amaro è venuto, però, già nelle prove ufficiali con quel settimo posto in griglia figlio di qualche problemino, anche se Andrea con la sua caparbietà era fiducioso del passo e della messa a punto in generale della moto.

Ieri la gara, con quello scatto felino in partenza sul codone della Yamaha ufficiale di Valentino Rossi che lo porta in terza posizione fin da subito. Poi la lotta col coltello tra i denti fino a quando, a 13 giri dalla fine, si materializza lo spettro del ritiro: una rottura al motore lo costringe ad abbandonare la sua Ducati poggiandola a un muretto. Una vera disdetta, anche perché forse pochi lo notano ma Andrea è in piena lotta per un quinto posto della generale, dietro i quattro mostri sacri della MotoGP, forse insperato ad inizio stagione.

“Peccato dover tornare a casa senza aver terminato la gara – ha scritto amareggiato a fine gara il pilota della Pramac – dopo una bella partenza ho capito subito che qualcosa non era come doveva essere. Guardiamo avanti fiduciosi, ci rifaremo presto”.

La gara come al solito è finita con la vittoria di Marc Marquez al suo decimo successo stagionale: per Iannone, purtroppo, il sorpasso in classifica generale subito da Espargaro. Il vastese ora è ottavo con 62 punti 15 in meno di Aleix Espargaro e 16 del fratello di costui Pol, con Andrea Dovizioso che ormai è avanti di ben 46 punti.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.