Banner Top
Banner Top

Costanzo Marinucci ce l’ha fatta: conclusa la 59.ma traversata Punta Penna – pontile

Erano in tanti ad attenderlo nei pressi del pontile che campeggia nel golfo lunato della Marina e Costanzo Marinucci non ha tradito le attese. Dopo che era stato costretto a rimandare l’appuntamento con l’ormai tradizionale traversata da Punta Penna a Vasto Marina mercoledì scorso per le pessime condizioni del mare, questa mattina intorno alle 6.00 il prof si è tuffato dal molo sud dello scalo vastese per tentare la sua 59.ma impresa a nuoto nelle acque antistanti la costa vastese: 5 miglia ovvero circa 8 Km nuotate in poco più di 5 ore per raggiungere familiari, amici, autorità e semplici curiosi in attesa sulla sabbia dorata della Marina.

Alle 11.20 il suono della sirena della motovedetta Cp 517 della Guardia costiera e gli applausi dei presenti hanno segnato la conclusione dell’impresa. Il tempo di sganciarsi la boa biancorossa e di togliere maschera e pinne ed ecco l’omaggio dell’Amministrazione comunale nella persone del presidente del Consiglio comunale Giuseppe Forte, affiancato dal comandante della Capitaneria Giuliano D’Urso, che gli dona una targa con la seguente dedica “Al prof. Costanzo Marinucci esempio per i nostri giovani in occasione della 59^ traversata a nuoto”.

Il professore in pensione, già medaglia d’oro al valore civile per il salvataggio dall’annegamento di 5 bagnanti in località Punta Penna appare soddisfatto per quanto realizzato e già pronto a lanciare la sfida del 60.mo appuntamento mentre riceve un mazzo di rose rosse da una sorelle e sorseggia l’immancabile spumante.

L’impresa odierna il 75enne ex professore di matematica l’ha dedicata alla amata mamma e ad un fratello scomparsi di recente.

Ecco il momento dell’arrivo al Pontile nelle foto gentilmente concesse da Silvano Mario Bruno che ringraziamo di cuore.

  • Marinucci_59ma traversata
  • Marinucci_59ma traversata_1
  • Marinucci_59ma traversata_2
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.