Banner Top
Banner Top

Pista ciclopedonale, il MeetUp Histonium 5 Stelle raccoglie il guanto di sfida di Lapenna

pista ciclabileEra stato il primo cittadino Luciano Lapenna a lanciare la sfida di un confronto pubblico al MeetUp Histonium 5 Stelle, dopo che il sodalizio grillino aveva i riflettori su alcuni suggerimenti e criticità inerenti la pista ciclopedonale di prossima realizzazione tra il Sinello e la Riserva di Punta Aderci, non tralasciando le perplessità sullo stato manutentivo e sull’utilità di tali tipologie di infrastrutture almeno per la città di Vasto.

Lapenna non aveva gradito questa presa di posizione valutandola come opposizione alla mobilità alternativa e, dopo che anche altre associazioni ambientaliste avevano sollevato dubbi circa la realizzazione del nuovo tratto in Riserva, alla stessa stregua di quanto accaduto per la Cultura aveva deciso di prendere di petto la questione lanciando a terra il guanto della sfida che è stato raccolto dal MeetUp con una nota certamente ricolma di sarcasmo, che riportiamo:

“Prendiamo atto della fine del letargo politico del Sindaco Lapenna. Molteplici le questioni portate all’attenzione del nostro Sindaco da quando alcuni cittadini si sono incontrati per discutere e proporre soluzioni alle problematiche della città. Dal Sindaco non abbiamo mai ricevuto attenzione o risposte.

Ci dispiace apprendere dalla stampa che lui, di fronte alla nostra riflessione, alle perplessità e ai suggerimenti sulle criticità ambientali comprese quelle sull’ipotizzato tracciato all’interno della Riserva di Punta Aderci, anziché avviare una discussione democratica, lancia sfide. Eppure nel video di presentazione su YouTube esorta i cittadini ad essere partecipi di un dialogo con l’Amministrazione. Noi, come cittadini, abbiamo prevenuto questo suo desiderio. Forse ci sono domande e domande. Caro sindaco, il MeetUp Histonium raccoglie “la sfida” invitando tutti i cittadini a partecipare, ma siamo delusi dal modo esclusivo di gestire la cosa pubblica da parte sua e della sua giunta.

Abbiamo negli ultimi mesi sollecitato questa Amministrazione sulla necessità di dare seguito alla decisione unanime del Consiglio Comunale, del 14 gennaio 2013, di dotare la nostra città di un regolamento referendario in grado di dare voce ai cittadini Vastesi sulle questioni che li riguardano. Inoltre, abbiamo ricordato l’impegno preso sulla individuazione di siti per il posizionamento di antenne SRB per la telefonia mobile. Silenzio. Magari sarà questa l’occasione per avere risposte.

La sfida lanciata dal MeetUp Histonium al sindaco è invece quella di trovare, nel nostro comunicato del 26 u.s. , accenni che lascino intendere la nostra contrarietà alla pista ciclabile. Onde evitare futuri fraintendimenti ed equivoci, ci permettiamo di far notare che non risponde affatto a verità quanto affermato dal Sindaco nel lanciare la sua sfida. Sindaco, (si) rilegga il nostro comunicato, ci usi almeno questa premura.

Ci piacerebbe, per assurdo, che lanciasse sfide di renziana imitazione, che facessero intravedere almeno una sbiadita immagine del futuro della nostra città. Evidentemente l’eco di Firenze è troppo lontana, qui è Far Wast. Comunque, che incontro (o sfida, se preferisce) sia. Sarà nostra premura comunicarle al più presto data, ora e modalità dello stesso”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.