Banner Top
Banner Top

Primarie di Fratelli d’Italia, code e chiusure dei seggi ritardate

primarie_FdIC’è tanta soddisfazione all’interno del management di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale per la partecipazione alle prime primarie di un movimento di centrodestra. “La grandissima partecipazione alle primarie rappresenta un segnale meraviglioso per la politica – ha detto Giorgia Meloni –   il popolo vuole tornare a essere protagonista delle scelte e del futuro della nazione”.

Un po’ come in tutto il Bel Paese anche a Vasto si sono ripetute le scene che hanno visto le code alle urne, che hanno costretto a prolungare l’orario di chiusura dei seggi, tanto da indurre Marco Di Michele Marisi, uno degli esponenti vastesi di FdI, a dichiarare: “le code hanno confermato la bontà dello strumento delle primarie anche nel centrodestra. I Vastesi, così come tutti gli Italiani che in questi due giorni si sono recati a scegliere il Presidente nazionale di Fratelli d’Italia, i delegati, il simbolo e le priorità politiche, hanno dimostrato di voler partecipare alla vita politica, se gliene si concede la possibilità, come abbiamo fatto noi”.

“Nella due giorni a Vasto – ha aggiunto Di Michele Marisi – abbiamo stretto le mani a centinaia di persone, abbiamo riacceso la speranza nel popolo del centrodestra troppo spesso considerato poco dai vertici dei partiti della nostra area. Lavori in corso: stiamo costruendo un centrodestra aperto al contributo di tutti coloro che si riconoscono nei nostri Valori, ma soprattutto meritocratico”.

Intanto restiamo in attesa dei risultati cui dedicheremo adeguato spazio.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.