Banner Top
Banner Top

San Vito Chietino avrà il suo porticciolo

Catenaro_RoccoSi appresta a prendere il via la fase progettuale di un nuovo porto turistico sulla costa teatina. Dopo quello di Fossacesia e San Salvo, sarà realizzato a S. vito Chietino. Infatti,  il Consiglio comunale del centro frentano, nella seduta ultima del 31 gennaio scorso, ha deciso di avviare il PROGRAMMA COMPLESSO per la progettazione, costruzione e gestione del porto turistico di San Vito Chietino con l’annessa riqualificazione del waterfront.

Sono state approvate dal Consiglio le linee guida per la gara d’appalto che avrà ad oggetto:

la progettazione definitiva ed esecutiva, costruzione e gestione del porto turistico del Comune di San Vito Chietino (CH);

la progettazione ad ogni livello degli interventi per la sistemazione del Waterfront; la finalità del programma integrato è quella di consentire la riqualificazione e lo sviluppo  di vaste aree del territorio comunale.

“L’iniziativa vuole centrare il duplice obiettivo di realizzare una struttura portuale d’eccellenza a servizio del turismo della costa teatina – ha scritto Rocco Catenaro, sindaco di S. Vito – e di rigenerare tutte le aree contermini, quelle in particolare del sedime ferroviario, che saranno recuperate da una condizione di degrado a causa del loro prolungato abbandono.

L’azione a regia comunale dovrà necessariamente conformarsi alle caratteristiche ambientali dei luoghi ed ai vincoli territoriali, facendo proprio, in presenza dei necessari presupposti di compatibilità istituzionale, amministrativa, finanziaria, l’obiettivo prefigurato dal progetto sovracomunale della Via Verde della Costa Teatina, magari anticipandone i tempi di realizzazione per la parte riguardante il territorio di San Vito Chietino”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.