Banner Top
Banner Top

I Comuni contro il Governo: non siamo gli esattori dello Stato

anciMonta la protesta contro il tentativo del Governo di fare delle Amministrazioni comunali dei gabellieri dello Stato. Infatti, il 29 gennaio prossimo, dalle ore 11, il teatro Quirino – Vittorio Gassman di Roma accoglierà la grande manifestazione di sollevazione  di tutti gli amministratori comunali, tra cui quelli dell’Abruzzo, assicura Antonio Centi, presidente dell’Anci regionale il quale ha detto “La manifestazione di Roma intenderà rompere quel complesso circolo, innescato sempre dal Governo, che sta portando i Comuni a diventare, per conto dello stesso Governo, entita’ “antipatiche” agli occhi di tutti i cittadini per effetto dei perversi, anacronistici e per certi versi incomprensibili provvedimenti riguardanti la TARSU, L’IMU ed altri tributi locali. I Comuni non intendono più fare da esattori per conto di chi impone politiche, non solo non condivise, ma che viceversa stanno portando alla rottura del rapporto tra cittadini ed istituzioni locali”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts