Banner Top
Banner Top

Cimitero, il sindaco si rivolge alla Procura

il sindaco Luciano Lapenna
Il sindaco Luciano Lapenna

A seguito dell’articolo dal titolo: “Vasto, ecco cosa accade al cimitero”, da noi pubblicato questa mattina, il sindaco di Vasto Luciano Lapenna ha inviato il seguente comunicato che pubblichiamo integralmente. Per quanto ci riguarda, nella giornata di domani, torneremo sull’argomento.

In riferimento alle gravi affermazioni e allusioni contenute nell’articolo dal titolo “Ecco cosa accade al cimitero”, apparsa sul sito di informazione locale www.ilnuovoonline.it, in data 21.01.2014, a firma del Direttore Alfonso Di Virgilio, il Sindaco del Comune di Vasto comunica che nella giornata di Mercoledì 22 Gennaio 2014 porterà personalmente all’attenzione del Sig. Procuratore presso il Tribunale di Vasto le gravi affermazioni e allusioni contenute nella nota in oggetto affinché venga fatta piena luce su quanto nella stessa denunciato. Il Sindaco, inoltre, ricorda, per completezza, come la sua amministrazione abbia dotato il cimitero comunale di regolamenti aggiornati che disciplinano le assegnazioni dei loculi, le estumulazioni e le tumulazioni, rispettando le normative vigenti regionali e nazionali, il tutto all’interno di una logica di trasparenza e legalità. I predetti regolamenti, che garantisco ad ogni cittadino parità di trattamento, sono atti pubblici a disposizione della collettività e pubblicati nel sito ufficiale del Comune all’indirizzo www.comune.vasto.ch.it e comunque consultabili presso l’Ufficio patrimonio del Comune di Vasto da qualsiasi cittadino ed a chiunque ne abbia interesse. Il Sindaco chiederà al Sig. Procuratore della Repubblica una accurata indagine per fare piena luce sul contenuto dell’articolo, ascoltando l’autore dello stesso, oltre ai “numerosi cittadini” che si sono rivolti alla redazione del quotidiano www.ilnuovoonline.it per denunciare il presunto stato dei fatti. È interesse, infatti, della stessa Amministrazione comunale, fare chiarezza su quanto denunciato, atteso che lo stesso Sindaco – Luciano Lapenna – non ha mai permesso, a chicchessia, operazioni speculative a danno dei cittadini colpiti da qualsivoglia lutto.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts