Banner Top
Banner Top

Presentata la manifestazione di calcio giovanile internazionale

Quadrangolare calcio, conferenza stampa 13 dic 2013Si è svolta all’Hotel Excelsior di Vasto Marina la conferenza stampa di presentazione del Quadrangolare Internazionale Juniores di calcio giovanile che, dal 17 al 19 dicembre prossimi, si svolgerà a Vasto con la partecipazione delle formazioni del Pescara Calcio, Virtus Lanciano, Recreativo de Huelva (Spagna) e della Vastese Calcio 1902. Due partite il 17 dicembre (ore 14.30 Vastese-Pescara, alle 17 Virtus Lanciano-Recreativo de Huelva), le finali il 19: il biglietto d’ingresso all’Aragona, valido per assistere ai due match della giornata, costerà 10 euro. “Non sarà solo un evento calcistico – ha sottolineato il presidente della Vastese, Giorgio Di Domenico -, perché abbiamo pensato anche ad altre iniziative. Ci sarà un convegno, martedì 17 alle 10.30, presso l’Aula Magna ‘Maurizio Natale’ dell’Istituto Palizzi di Vasto, sui giovani e il mondo del calcio. Vogliamo rimettere al centro quelli che sono i valori dello sport, le sue regole, i principi e i valori di una competizione sana. Questi sono i valori che contribuiscono alla corretta formazione di un giovane”. Al convegno, oltre al sindaco di Vasto, Luciano Lapenna, prenderanno parte anche Carlo Masci, assessore regionale allo Sport, Gabriele Gravina per la Figc nazionale, Daniele Ortolano, presidente regionale della Federcalcio, e i dirigenti Guglielmo Maio (Virtus Lanciano) e Daniele Sebastiani (Pescara Calcio).
La delegazione spagnola del Recreativo de Huelva, composta di 20 giocatori e 5 membri dello staff, arriverà lunedì sera. Per loro sono state organizzate una visita al centro storico e una serata al Biotopo Costiero di San Salvo Marina per osservare le stelle. Giovedì 19, dopo le finali, presso l’Hotel Excelsior si terrà la cerimonia di premiazione delle squadre.
Il Quadrangolare sarà legato anche a un’importante iniziativa di solidarietà: “Certo – aggiunge Di Domenico -, raccoglieremo fondi per sostenere un progetto che il Rotary Club di Vasto, insieme a quelli abruzzesi, porta avanti ormai da 26 anni. Si tratta dell’Handy Campus che, ogni anno, vede tanti ragazzi disabili partecipare a una settimana di vacanze presso il Poker di Casalbordino. Il nostro contributo deriverà dall’incasso del concerto dell’Aniello Desiderio’s Quartetto furioso di martedì 17 dicembre, al Teatro Rossetti, e da una parte degli incassi dell’Aragona”.
Confrontarsi con tre formazioni di livello come quelle che arriveranno a Vasto sarà un’occasione importante per i ragazzi della Vastese allenati da Michele Stivaletta. “Tecnicamente per noi sarà dura, ma l’aspetto che conta è un altro – continua il massimo dirigente della Vastese 1902 -. Sarà una bella esperienza, un riconoscimento dato ai nostri ragazzi per il loro impegno in campo nello scorso anno e in quest’avvio di stagione. Vedremo tanti ragazzi che esordiranno in Serie B e, chissà, pure in A. I nostri avranno l’occasione di mettersi in mostra”.
All’Aragona si rivedranno vecchie conoscenze del calcio vastese, come l’allenatore in seconda del Pescara, Davide Ruscitti, e il tecnico della Virtus Lanciano, Salvatore Alfieri.
“Voglio sottolineare come questa iniziativa sia stata realizzata con il contributo di tutti i membri della società – ha detto Adri Cesaroni, dirigente della Vastese -, ognuno ha fatto la sua parte. Credo che sia una bella iniziativa che coinvolge importanti realtà calcistiche del territorio e s’impreziosisce di una partecipazione europea. Credo, poi, sia importante dare il nostro contributo all’iniziativa di solidarietà dell’Handy Campus, il calcio è fatto anche di queste cose”.
“Sarà una bella esperienza – spiega il vicepresidente della società biancorossa, Luigi Salvatorelli -, vedremo in campo i migliori ragazzi della nostra regione. Questo è un evento importante, legato a un progetto partito da qualche tempo e che la Vastese porta avanti insieme a Wem”.

Michele Del Piano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts