Banner Top
Banner Top

Il Vasto Marina cancella lo zero nella casella delle vittorie

calcioCi sono voluti la sedicesima gara stagionale e il recupero contro il San Salvo perché il Vasto Marina cancellasse lo zero nella casella delle partite vinte. Sospesa domenica 1° dicembre (15esima giornata di andata) per impraticabilità del terreno di gioco dell’Aragona, quando il risultato era fermo sullo 0-0, i biancorossi di mister Precali hanno festeggiato, a discapito dei biancazzurri allenati da Gallicchio, il primo exploit di campionato (1-0) grazie alla rete messa a segno al 22’ della ripresa da Michele Cesario, capitano della formazione Juniores d’Elite che comanda la classifica del girone B. Il Vasto Marina resta ultimo in graduatoria, a 10 punti, ma divide l’infelice posizione con il Civitella Roveto dell’ex Consolazio, prossimo avversario domenica nuovamente all’Aragona. Bravo Cesario, dunque, che ha sfruttato al meglio un suggerimento di Stango per firmare il suo primo gol in Eccellenza. Il San Salvo, che ha sfiorato il pareggio in due occasioni, resta a metà classifica con 20 punti.
Il San Salvo ha mandato in campo Vinciguerra che ha già debuttato domenica; assenti Izzi per squalifica e Quaranta per problemi intestinali. Quello tra locali e ospiti è stato anche il derby degli ex: Benedetto, Antenucci, Stango, Spagnuolo, Veron (ultimo arrivato) e Tomeo, oltre a Precali e al direttore sportivo Basler nel Vasto Marina, dall’altra parte Giuliano che piace ai vastesi che sono alla ricerca di almeno un difensore e un attaccante.
Prima del calcio d’inizio è stato osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Giovanni Di Biase, papà di Luca, giocatore della Juniores, scomparso oggi, mercoledì, all’età di 56 anni.
Vasto Marina: Antenucci, D’Alessandro (42’st Marciano), Napolitano, Spagnuolo, Menna, Benedetto, Stivaletta, Zanoletti (24’st Veron), Cesario (40’st Riella), Stango, Tomeo. A disposizione: Gaspari, Puka, Nocciolino, Monachetti. Allenatore Precali
San Salvo: Raspa, Pollutri (33’st Gancitano), Felice, Sasso, Lapiccirella, Giuliano, Cappelletti, Vitiello, Marinelli, Vinciguerra (21’st Di Pietro), Antenucci. A disposizione: Coccia, Ramundo, Alberico, Del Borrello, Ferrante. Allenatore Gallicchio
Arbitro: Maranesi di Ciampino
Rete: 22’st Cesario
Classifica: San Nicolò 42, Avezzano 37, Capistrello 31, Torrese 28, Pineto 27, Vastese Calcio 26, Alba Adriatica 24, Miglianico e San Salvo 20, Francavilla e Rosetana 18, Acqua&Sapone 17, Virtus Cupello 16, Montorio 88 e River Casale 15, Altinrocca 11, Civitella Roveto e Vasto Marina 10.

Gare della 17esima e ultima di andata (domenica 15 dicembre, ore 14.30):
Acqua&Sapone-Altinrocca, Capistrello-Torrese, Miglianico-Alba Adriatica, Montorio 88-Vastese 1902, Rosetana-Pineto, San Nicolò-Avezzano, San Salvo-Francavilla, Vasto Marina-Civitella Roveto, Virtus Cupello-River Casale 65.

Michele Del Piano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts