Banner Top
Banner Top
Banner Top

Imposta di soggiorno, l’Amministrazione faccia dietro-front

Vasto MarinaL’imposta di soggiorno introdotta nell’ultimo Consiglio comunale continua a far discutere ed è ancora Davide D’Alessandro a farsi portavoce di un malcontento diffuso soprattutto tra gli operatori del settore turistico come ben aveva evidenziato già nell’Aula Vennitti il presidente dell’associazione albergatori “Golfo d’Oro”, Michele Di Chiacchio. Questa la nota diffusa stamane dal consigliere indipendente che torna ad invitare l’Amministrazione comunale a tornare sui propri passi e a cancellare la decisione assunta.

“La tassa di soggiorno può essere rimessa nel cassetto. Dopo l’approvazione del Regolamento da parte dell’Amministrazione Lapenna, la stessa può ancora evitare di introdurla. A produrre la marcia indietro dovrebbero bastare non tanto i rilievi negativi e il voto contrario delle minoranze, quanto l’assoluta insoddisfazione e intolleranza mostrata dagli operatori turistici e le perplessità dei cittadini che continuano a non comprendere come si possa tassare, senza toccare la spesa, in un momento così tragico per l’economia della nostra città. La tassa di soggiorno la pagano i turisti, ma ricade direttamente sugli operatori e indirettamente sui cittadini, finendo per impoverire il tessuto sociale. Tagliare, non tassare, dovrebbe essere il verbo da coniugare. A pochi giorni dalla presentazione del bilancio, chiediamo al Sindaco un chiaro segnale di netta inversione, chiediamo di rivedere i tanti capitoli di spesa in ogni singolo settore della macchina amministrativa. Durante l’ultimo Consiglio, Lapenna ci ha detto che non la conosciamo. No, la conosciamo benissimo. Conosciamo ogni singolo contratto stipulato, conosciamo gli occhi chiusi nei confronti dei tanti fenomeni di morosità, conosciamo i tanti che usufruiscono del patrimonio pubblico, mai censito, con affitti da terzo mondo. Non basta ribadire che ha ereditato un Comune pieno di macerie. Lui amministra da sette anni, non è più consentito scaricare il barile”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts