Banner Top
Banner Top

Banca di Vasto, prorogata di 4 mesi la raccolta di sottoscrizioni azionarie

Banca di VastoCon delibera del 29.11.2013 il Consiglio di Amministrazione della Banca di Vasto Credito Cooperativo s.c. ha disposto la proroga, per mesi quattro,  e dunque fino al 31 marzo 2014, del termine per la raccolta di sottoscrizioni azionarie finalizzata ad adeguare il capitale già raccolto e depositato, di Euro 3.488.000,00, al nuovo prescritto limite minimo,  fissato dalla Banca d’Italia in Euro 5.000.000,00.

Ciò in quanto  per la scadenza del 30 novembre non  era prevedibile che si conseguisse  (ed infatti non è stato  ottenuto ) l’ammontare minimo di nuove sottoscrizioni, di euro 1.700.000,00, e la proroga era prevista nel Programma di Attività redatto per l’aumento del capitale con atto dal Notaio Lo Iacono di Vasto in data 12.7.2013.

Nella stessa giornata è stata apportata al suddetto Programma di Attività, con atto del medesimo Notaio, la necessaria e consequenziale modifica,  che potrà essere esaminata sul sito”www.comitatobancadivastobcc.it

Gli Amministratori hanno disposto la proroga, aderendo agli inviti dei Soci, per non vanificare il lavoro e gli sforzi fatti fino ad oggi e per non disperdere il patrimonio di conoscenze,  contatti, esperienze acquisiti da quando, nel 2007, è partita l’iniziativa; inoltre vi sono rapporti e prospettive che inducono a ritenere  che, nel nuovo spazio temporale disponibile, il raggiungimento dell’obiettivo sia  molto probabile.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts