Banner Top
Banner Top

San Salvo: al Servizio mensa scolastica la visita dell’organismo di controllo

Ogni giorno vengono preparati circa settecento pasti caldi dal servizio mensa curato dalla Tour.Ist Molise e destinati ai bambini delle scuole materne e primarie di San Salvo.

Per verificare l’igienicità dei locali, la qualità dei prodotti utilizzati e le fasi di lavorazione c’è stata per la prima volta la visita dell’organismo di controllo, nominato di recente dalla giunta municipale. L’organismo è formato da una rappresentanza di genitori e insegnanti di ogni istituto scolastico, dal rappresentante della società e dal responsabile comunale del servizio politiche sociali. Alla visita si è unita anche l’assessore alle Politiche sociali, Maria Travaglini

Circa 700 pasti giornalieri con l’adozione della dieta alimentare predisposta in collaborazione con il Servizio igiene e nutrizionale della Asl Lanciano-Vasto-Chieti.  Il laboratorio mensa di via Silvio Pellico è stato interessato da recenti interventi di ristrutturazione a carico della ditta affidataria, la quale ha apportato notevoli modifiche ai locali come la separazione dei vari reparti di lavorazione. Sono state predisposte nuove celle frigorifere, con diversificazione per la conservazione temporanea delle merci al fine di evitare la contaminazione tra gli alimenti. Nuovi banchi di lavorazione con l’utilizzo dell’acciaio e nuovo forno a convenzione per la cottura dei secondi piatti.

Le mamme e le insegnanti hanno potuto verificare la qualità degli alimenti utilizzati nella preparazione dei pasti. Gran parte dei prodotti, molti dei quali biologici, provengono dalla filiera corta alimentare della zona: vengono acquistati giornalmente, senza fare scorte di magazzino come carne, verdure, latticini e frutta. Il trasporto delle pietanze viene ripartito per scuola e i pasti vengono consegnati caldi con dei contenitori termici.

Particolare cura viene riservata all’igiene dei locali e al personale in servizio.

«L’organismo di controllo – commenta il sindaco Tiziana Magnacca – è stato fortemente voluto da questa amministrazione al fine di consentire, sia ai genitori e sia agli insegnanti, di seguire le fasi di preparazione dei pasti. Uno strumento a disposizione di tutti per segnalare eventuali criticità e nel contempo per suggerire interventi migliorativi. Il notevole aumento dei bambini che utilizzano la mensa scolastica ci porta a pensare che la qualità sia soddisfacente».

L’assessore Travaglini ha espresso soddisfazione per il risultato dell’incontro avendo ricevuto direttamente dai componenti dell’organismo di controllo apprezzamenti sulla nuova gestione del servizio.

  • 20131119_121808
  • 20131119_122436
  • 20131119_122833
  • 20131119_123150
  • 20131119_123314
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts