Banner Top
Banner Top

Saldati gli arretrati alla Cerella

Cerella_ArpaAlla fine le interrogazioni a Gianni Chiodi presentate da Maurizio Acerbo e Giuseppe Tagliente sembrano aver sortito gli effetti dovuti e finalmente, e almeno per ora, i 60 dipendenti senza stipendio della Cerella Autoservizi, società partecipata del gruppo ARPA, si sono visti accreditare quanto ancora loro dovuto per le spettanze del mese di agosto e il mese di settembre. È proprio l’azienda a ufficializzare il pagamento attraverso una nota  nella quale si pone l’accento sul fatto che ciò “è stato possibile dopo che la Regione Abruzzo ha erogato 440 mila euro di contributi a favore dell’azienda di Vasto per l’applicazione del contratto di lavoro di settore”. A chi voleva conoscere lo stato patrimoniale dell’azienda, La Cerella risponde a muso duro: “Cerella, inoltre, vanta crediti nei confronti dell’ente quantificabili in 900 mila euro per la terza quadrimestralità, a cui si aggiungono 1 milione e 200 mila euro per i conguagli  relativi al periodo compreso tra il 2003 ed il 2012”. E allora speriamo che quanto accaduto nei mesi scorsi possa non ripetersi nei prossimi.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts