Banner Top
Banner Top

Insulti contro la ex grillina De Pin, coinvolto il senatore Castaldi?

Castaldi_GianlucaTutto è cominciato dopo il discorso sulla fiducia pronunciato da Enrico Letta al Senato e sono cominciate le dichiarazioni dai banchi di Palazzo Madama. A scatenare il putiferio è stato l’intervento della senatrice Paola De Pin eletta nelel fila del Movimento 5 Stelle per la circoscrizione Veneto, movimento dal quale era uscita il 21 giugno scorso per solidarietà con la collega grillina Adele Gambaro, espulsa due giorni prima. Nella sua dichiarazione di voto la De Pin annunciava il suo voto favorevole ritenendo indispensabile modificare la legge elettorale prima di tornare al voto, un intervento accompagnato da bordate di fischi e insulti al termine del quale il senatore Gianluca Castaldi si sarebbe avvicinato di fretta al banco della De Pin inveendole contro “Ti aspettiamo fuori!”.

Immediate le reazioni sui social networks, a cominciare dalla senatrice aquilana Stefania Pezzopane che ha scritto “Il senatore grillino Castaldi corre al banco della De Pin per minacciarla ed insultarla. Violenza assurda contro chi esprime secondo coscienza ed in trasparenza la sua scelta. Vergognoso”.

Sempre sui social è arrivata la puntuale smentita di Gianluca Castaldi “Non ho minacciato nessuno – ha scritto il parlamentare vastese – Le ho solo detto più o meno questo:  “dov è la tua coerenza? Dovresti stare a casa e lasciare il posto ad un altro cittadino”. Tutto qua!”

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts