Banner Top
Banner Top

Cattolici impegnati in politica

cattolici e politica“Cattolici impegnati in politica: obbligo o opportunità?“: è il tema del dibattito che giovedì 12 settembre 2013 alle ore 17.30 vedrà confrontarsi a Vasto esponenti politici, della società civile e della chiesa. L’impegno in politica dei cattolici è un argomento che in maniera ricorrente torna d’attualità, e che non ha mai mancato di suscitare accesi momenti di confronto tra posizioni laiche e cattoliche.

Il salone della Pinacoteca di Palazzo d’Avalos ospiterà le relazioni relazioni di Giuseppe Ignesti, ordinario di Storia dei rapporti tra Stato e Chiesa alla Lumsa di Roma, dell’on. Luca Volontè, del consigliere regionale Antonio Menna, presisente del gruppo dell’Udc, di Silvio Bellano (Udc) e del cardinale Giovanni Battista Re.

Gli organizzatori, nel manifesto di presentazione del convegno, hanno voluto inserire l’immagine di don Luigi Sturzo fondatore del Partito Popolare Italiano che a molti appare come l’evento politico più significativo dall’unità d’Italia. E in particolare la carta costitutiva del nuovo partito attraverso cui il sacerdote siciliano si rivolgeva «A tutti gli uomini libero e forti che in questa grave ora sentono alto il dovere di cooperare ai fini superiori della Patria, senza pregiudizi né preconcetti, facciamo appello perché tutti insieme propugnano nello loro interezza gli ideali di giustizia e libertà».

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts