Banner Top
Banner Top

Solo un undicesimo posto per Andrea Iannone in GB

Iannone in azione al Mugello, 1 giu 2013 (sabato), per il GP d'ItaliaNon poteva finire altrimenti il Gran Premio di Gran Bretagna per Andrea Iannone. Con una Ducati sempre alle prese con problemi tecnici e lui con quelli fisici, già dopo le prove di ieri nelle quali aveva agguantato un 16.mo posto che non aveva accontentato proprio nessuno il pronostico lasciava spazio solo ad una gara di secondo piano, a faticare nelle retrovie. Anzi, forse nessuno si aspettava il raggiungimento di quell’undicesimo posto che sta ricorrendo spesso nel tabellino stagionale del pilota vastese, anche se favorito dalla caduta nel finale di Andrea Dovizioso con la “rossa” ufficiale.

Muove ancora la classifica Iannone, anche se oggi resta il rammarico di aver dovuto cedere il passo all’Aprilia Crt di Aleix Espargaro. La gara è andata dopo un duello spettacolare allo spagnolo della Yamaha Jorge Lorenzo, davanti al duo Hondista ufficiale formato da Marc Marquez e Dani Pedrosa; quarto Valentino Rossi.

Ora due settimane di stop per giungere a uno degli appuntamenti più attesi della stagione della MotoGP almeno per i tifosi italiani: infatti, il 15 si correrà il GP di San Marino sul circuito Marco Simoncelli di Misano dove, siamo certi, i nostri portacolori cercheranno di dare il massimo.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts