Banner Top
Banner Top

San Salvo Calcio, ingaggiato il centrocampista Gancitano

calcioNando Giuliano e compagni, domenica a riposo per il primo turno della Coppa Italia di Eccellenza, hanno una certezza, in vista dell’inizio del campionato (8 settembre): non mancherà il calore e l’attaccamento dei tifosi, come dimostrato anche giovedì scorso, quando il San Salvo, allo stadio “Davide Bucci”, ha affrontato in amichevole il San Severo, formazione che milita in Serie D. A vincere per 3-2 sono stati i pugliesi, ma i biancazzurri di mister Claudio Gallicchio hanno disputato un ottimo primo tempo con Coccia, Ramundo, Giuliano, Izzi, Quaranta, Lapiccirella, Cappelletti, Sasso, Antenucci, Ferrante e Gancitano. A riposo precauzionale Di Pietro e Marinelli, mentre si aspetta il rientro di Argirò e Pollutri. In vantaggio il San Severo, i locali pareggiano con Antenucci su assist di Cappelletti. Nella ripresa inizia la girandola delle sostituzioni e Gallicchio, al di là del risultato finale, dà spazio a molti giovani che si sono ben comportati. Sul fronte mercato, intanto, il 24enne Gancitano, ex Trapani e Mazara, e Lapiccirella, già aggregato da qualche tempo alla squadra, prima dell’amichevole con il San Severo hanno firmato il contratto con il presidente Nicola Minicucci e il segretario Pietro Russo. Venerdì 30 agosto è prevista la festa del calcio sansalvese con musiche, arrosticini e birra, cui si aggiunge l’amichevole tra l’U.S. San Salvo e lo Sporting San Salvo, quest’ultimo neo promosso nel campionato di Prima Categoria. Durante la serata sarà possibile anche sottoscrivere gli abbonamenti: 100 euro per l’intero e 50 per il ridotto.

C’è molta attesa, frattanto, per il primo derby stagionale tra San Salvo e Vastese 1902, previsto per mercoledì 11 settembre, allo stadio “Davide Bucci”, quando le due compagini scenderanno in campo per il terzo turno di Coppa Italia. Le due squadre, almeno in competizioni ufficiali, non si affrontano da ben 15 anni: l’ultima volta risale alla stagione 1997-1998, campionato di Promozione, quando la formazione biancorossa, tornata a chiamarsi Pro Vasto l’anno prima, vinse il campionato e arrivando seconda nella fase regionale di Coppa Italia. Il San Salvo, invece, si classificò al terzo posto in campionato.

Michele Del Piano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts