Banner Top
Banner Top

Quattro milioni di euro per l’edilizia scolastica abruzzese

liceo_scientifico_1Il 20 agosto è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 194 – Serie generale – la legge 9 agosto 2013, n. 98 di conversione, con modifiche del D.L. 21 giugno 2013, n. 69 recante “Disposizioni urgenti per il rilancio dell’economia”, il cosiddetto “Decreto del Fare”. L’articolo 18, commi da 8 a 8 sexies, stabilisce un finanziamento di 450 milioni di euro per interventi di riqualificazione e messa in sicurezza degli edifici scolastici: di questi, 4 milioni sono destinati all’Abruzzo.

Per accedere a tali finanziamenti, entro il 15 settembre prossimo, bisognerà presentare istanza alla Direzione Lavori Pubblici della Regione che dovrà predisporre la graduatoria da inoltrare al competente Ministero entro il 15 ottobre.

La comunicazione agli enti locali, Comuni e Province, annuncia l’assessore regionale Angelo Di Paolo, è stata fatta tramite Posta Elettronica Certificata ed in essa sono stati riportati i termini stabiliti dalla legge nazionale insieme alle tipologie di opere finanziabili.

Di Particolare rilievo il fatto che per la partecipazione al bando è necessaria la disponibilità di progettazione esecutiva approvata e immediatamente cantierabile in quanto i lavori dovranno essere appaltati entro il 28 febbraio 2014, pena la revoca del finanziamento.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts