Banner Top
Banner Top

Andrea Iannone sfortunato anche a Barcellona

IannoneLa sfortuna continua a perseguitare Andrea Iannone che archivia il Gran Premio di Catalunya, sesto appuntamento della MotoGP 2013, nel peggiore dei modi perché caduto a metà gara. Nonostante l’ottavo piazzamento di sabato, il migliore dall’inizio della stagione, il pilota vastese si è visto tradito dal circuito di Montmelò, lo stesso che l’aveva visto trionfare l’anno scorso in Moto 2. A imporsi al cospetto del pubblico amico è stato il campione del mondo in carica della MotoGP, lo spagnolo Jorge Lorenzo, arrivato davanti a Dani Pedrosa, a Marc Marquez e a Valentino Rossi. Duello da brividi nel finale tra i due piloti Honda per difendere la seconda piazza, con Andrea Iannone rinviare di nuovo il riscatto al prossimo impegno, quello di sabato 29 giugno ad Assen. Lorenzo ha vinto la seconda prova consecutiva, la terza della stagione. Dopo la gara disputata nei pressi di Barcellona, Pedrosa resta leader della classifica iridata con 123 punti, seguito da Lorenzo a quota 116, mentre Marquez è terzo a 93 punti. In classifica Rossi è quinto, con 60 punti, e Andrea Iannone resta in 13esima posizione a quota 21.

Michele Del Piano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts