Banner Top
Banner Top

Regione: sul taglio dei consiglieri dietro-front di Chiodi e C.

Consiglio regionale

Consiglio regionaleDue giorni fa l’onorevole Fabrizio Di Stefano chiedeva a Gianni chiodi di modificare la legge elettorale regionale approvata di recente in merito alle doppie preferenze  e alle norme su incandidabilità e incompatibilità. Oggi, invece, sotto la lente è finito un’escamotage per “limitare i danni” derivanti dal taglio dei consiglieri da 45 a 31, come deciso in dicembre. Infatti, la conferenza dei capigruppo ha licenziato un provvedimento nel quale si sancisce l’incompatibilità tra la carica di assessore e quella di consigliere. Questo significherebbe riportare all’Emiciclo altri 6 consiglieri tutti  a carico della maggioranza. Una decisione che costerebbe alle casse abruzzesi ben 640mila euro all’anno. La proposta potrebbe arrivare in Consiglio regionale già martedì prossimo ed essere approvata alla faccia dei tagli che sono diventati una bandiera del centrodestra dopo il passaggio invernale.

Sul dietro-front di Chiodi e C. si è espresso in modo duro il capogruppo del Pd Camillo D’Alessandro “da un lato si impedisce ai sindaci di candidarsi costringendoli a dimettersi entro il 14 settembre quando le elezioni potrebbero tenersi a marzo se non addirittura a maggio, mentre dall’altro si introducono il principio della incompatibilità tra consigliere ed assessore per aumentare le poltrone”.

Per Maurizio Acerbo di PRC il nuovo assetto all’Emiciclo rappresenterebbe l’attribuzione di un secondo premio di maggioranza ottenuto innalzando le soglie di sbarramento per i piccoli partiti “diminuendo la rappresentatività politica e territoriale del Consiglio

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts