Banner Top
Banner Top

Operazione antidroga dei carabinieri: due arresti

CASERMA-vastoÈ iniziata alle 6,30 di questa mattina l’operazione antidroga condotta da 30 carabinieri della Compagnia di Vasto, col supporto delle unità cinofile del Comando Legione Carabinieri di Chieti.
I militari dell’Arma hanno eseguito numerose perquisizioni domiciliari disposte dal dottor Giancarlo Ciani della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vasto, nell’ambito di un’indagine contro lo spaccio in città.
Durante l’operazione sono state tratte in arresto in flagranza di reato due persone, G.G. di 26 anni e C. G. di 45; per loro l’accusa è di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in quanto nelle loro abitazioni i carabinieri della Compagnia di Vasto guidata dal capitano Giancarlo Vitiello hanno recuperato involucri contenenti 13 grammi di cocaina e 20 grammi di hashish, unitamente a un bilancino di precisione.
Nell’abitazione di uno dei due arrestati è stato ritrovato anche un taccuino che presumibilmente contiene importanti indicazioni sull’attività di spaccio condotta.
Mentre gli arrestati sono stati associati al locale carcere di Torre Sinello, l’attività di indagine dei carabinieri prosegue nel più stretto riserbo e non si escludono ulteriori sviluppi.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts