Banner Top
Banner Top

Andrea Iannone potrebbe saltare il Gran Premio di Francia di domenica

Andrea Iannone, apr 2013Domenica, a Le Mans, quarto appuntamento con il mondiale MotoGP 2013: in programma il Gran Premio di Francia ma Andrea Iannone potrebbe saltarlo per un violento attacco febbrile di mercoledì mattina, anche se ieri sera stava meglio. Il pilota vastese è intenzionato ad aspettare ancora un po’, prima di decidere se prendere parte alle prove libere di domani, venerdì, quindi affrontare la gara di domenica sul mitico circuito Bugatti, struttura creata nel 1966 e dedicata a Ettore Bugatti, imprenditore e fondatore della nota casa automobilistica. Prima i problemi all’avambraccio con conseguente intervento chirurgico, poi la ferita alla gamba, infine l’influenza che ha debilitato il giovane centauro della Ducati Pramac alle prese con un inizio di stagione poco fortunato, anche se Iannone sta dando davvero il massimo: è decimo in graduatoria con 13 punti. L’abruzzese, comunque, cercherà di non saltare l’appuntamento perché intenzionato a prepararsi per il Mugello, in calendario subito dopo la tappa francese. Andrea lotterà per contrastare Marc Marquez, leader della competizione con 61 punti, nonché il più giovane pilota di sempre a comandare la classifica MotoGP.

Michele Del Piano

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts