Banner Top
Banner Top

Ecco il nuovo governo targato Enrico Letta

Enrico LettaDunque, a distanza di 2 mesi dalle consultazioni elettorali finalmente l’Italia ha un suo governo, il 63.mo della storia repubblicana. Il 26.mo presidente del Consiglio è Enrico Letta del Partito Democratico che oggi ha sciolto la riserva sul nome dei ministri del nuovo governo, partorito da un’alleanza trasversale tra Pd, PdL e Scelta Civica di Monti. Vediamo i nomi dei ministri, scelte sulle quali tornenremo nei prossimi giorni:

 

 

Interni e Vicepremier- Angelino Alfano   (PdL)

Difesa – Mario Mauro  (Monti)

Esteri – Emma Bonino    (Pd)

Giustizia – Anna Maria Cancellieri   (Monti)

Economia – Fabrizio Saccomanni   (tecnico, direttore generale di Bankitalia)

Riforme istituzionali – Gaetano Quagliariello    (PdL)

Sviluppo – Flavio Zanonato    (Pd)

Infrastrutture – Maurizio Lupi    (PdL)

Politiche Agricole – Nunzia Di Girolamo    (PdL)

Istruzione, Università e ricerca- Maria Chiara Carrozza   (Pd)

Salute – Beatrice Lorenzin    (PdL)

Lavoro e Politiche sociali – Enrico Giovannini   (tecnico, Presidente ISTAT)

Ambiente – Andrea Orlando   (Pd)

Beni culturali e Turismo- Massimo Bray   (Pd)

Coesione territoriale – Carlo Trigilia   (Pd)

Politiche comunitarie – Anna Maria Bernini    (PdL)

Affari regionali, sport e turismo – Graziano Delrio     (Pd)

Pari opportunità, sport, politiche giovanili – Iosefa Idem    (Pd)

Rapporti con il Parlamento – Dario Franceschini     (Pd)

Integrazione – Cecile Kyenge   (Pd)

Pubblica Amministrazione- Giampiero D’Alia     (UdC)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts